Riconoscimenti ufficiali portati dal nostro amico Nicolaj, il primo dall’ospedale di Khaechiv e la sua comunit√† e il secondo dai militari/volontari della stessa provincia.